Home / Copertina / Omofobia, odio misogino ed inutili puntini sulle “i” per marcare il territorio #LaProvocazione

Omofobia, odio misogino ed inutili puntini sulle “i” per marcare il territorio #LaProvocazione

0
0Shares

di Paolo M. Minciotti #Omofobia twitter@gaiaitaliacom #LeggeZan

 

Cattodem del PD hanno una peculiarità che è un bisogno del loro ego: vogliono distinguersi per sentirsi buoni e non sanno che proprio in nome di quel volersi sentire buoni a tutti i costi si distinguono sempre, in ogni occasione, e non sempre nel senso che essi desiderano. Anzi, quasi mai.

L’ultima che si sono inventati riguarda la Legge Zan, e vogliamo dirla con le parole che l’attivista e scrittore Rosario Coco ha affidato al suo profilo Facebook.

…bisogna ancora discutere e blaterare di libertà di espressione in un provvedimento che invece si occupa di contrasto ai crimini d’odio e di tutela delle persone colpite (…) un pezzo di maggioranza non ha rispettato gli accordi e si prende ancora gioco di istanze fondamentali come il contrasto dell’odio e della violenza omolesbobitransfobica e misogina (…) che siamo ancora qui, nel 2020, a discutere su una legge che dovrebbe compiere 20 anni oggi. 

Ci si riferisce quell’emendamento che in modo del tutto superfluo, e funzionale all’ego di chi vuole sentirsi buono e basta, è stato chiamato “salva-Idee” e che ribadisce in pratica che le margherite crescono nei campi e non sugli alberi; nient’altro che un copia-incolla di  un principio costituzionale che garantisce la mia libertà di pensiero. Ad avercelo un pensiero…

In soldoni se io penso che il mio amico è un imbecille nessuno mi toglie il diritto di pensare che è un imbecille – “Possono imprigionarmi, ma non fermare il mio pensiero”, disse il saggio – , me lo garantisce la Costituzione. Ciò che non ho il diritto di fare è dire al mondo a voce alta che siccome il mio amico è un imbecille deve essere ammazzato,. discriminato, vilipeso, licenziato e trattato peggio degli altri.

Ecco la differenza tra la Legge Zan e quelli che pontificano sul sesso degli angeli o sul fatto che il petrolio è nero e i comunisti erano rossi, prima che diventassero verdi. Perché è sempre questione di bandierine. Per ora quell’emendamento “Salva-idee” sembra funzionale soltanto a chi deve marcare il territorio con la sua pisciatina. Proprio così, pisciatina. Poi staremo a vedere. Bisogna fare presto.

 

(24 luglio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 




Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi